Ricetta Tiramisù | Dessert italiano tradizionale

Guida di viaggio

Quando si tratta di cucina europea, non puoi mai sbagliare con la cucina italiana. Mentre l’Italia è principalmente conosciuta per i suoi classici come le pizze e i tipi di pasta, lo sapevi che offrono anche una vasta gamma di dolci e pasticcini tradizionali per completare il tuo pasto? Tenendo conto di ciò, ecco un’incredibile ricetta per dolci e dolci da provare la prossima volta.

Ampiamente considerato il più popolare dei dolci italiani, il tiramisù è noto per il suo ripieno cremoso abbinato a savoiardi inzuppati di caffè o biscotti con dita di spugna per quel sapore forte e ricco. E mentre l’origine di tale dolce è ancora oggetto di dibattito tra le regioni Veneto e Friuliu-Venezia Giulia nel Nord Italia, il suo gusto unico e ricco resiste ancora alla prova del tempo. Con questo, ecco come puoi preparare il tiramisù usando i tuoi savoiardi.

Per i savoiardi:

  • Preriscalda il forno a 375 gradi F (190 gradi C).
  • Foderate tre teglie di gelatina utilizzando carta forno e preparate una sacca da pasticcere con punta misura 6.
  • Per i savioardi, separare prima 4 uova e montare i tuorli con ½ zucchero e un cucchiaino di vaniglia. Continua a frullare per circa 5 minuti o fino a quando il composto diventa di colore chiaro.
  • In una ciotola diversa, sbatti gli albumi fino a creare morbide punte a forma di cuscino mentre aggiungi lentamente sale e zucchero. Quindi, unisci delicatamente la miscela di albume nei tuorli d’uovo.
  • Setacciare la farina sopra il composto di uova e incorporarlo delicatamente.
  • Una volta completamente miscelato, trasferire il composto nella sacca da pasticcere e nelle dita del tubo che sono lunghe circa 3 pollici e mezzo con circa 1 pollice e mezzo in mezzo.
  • Infornare i savioardi a 375 ° C per circa 15 minuti finché le dita non saranno sode e dorate.

Per il tiramisù:

  • In una casseruola di medie dimensioni, mescolare i tuorli e lo zucchero fino a completo scioglimento. Poi unite il latte e lasciate bollire mescolando continuamente. Una volta bollito, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare leggermente il composto prima di coprirlo ermeticamente e lasciarlo raffreddare in frigorifero per circa un’ora.
  • In una ciotola sbattete la panna e la vaniglia fino a formare delle punte morbide.
  • Prendi il tuorlo d’uovo e la miscela di latte dal frigorifero e sbatti il ​​mascarpone fino a che liscio.
  • In una ciotola a parte, unire caffè e rum e iniziare a intingere i savoiardi fino a metà ammollo.
  • In un contenitore da fondo o in un bicchiere, disponi il tiramisù strato per strato. Prima i savoiardi, poi il composto al mascarpone, poi la panna montata. Ripeti ogni strato e ricopri con un po ‘di cacao in polvere prima di metterlo in frigorifero per almeno 4 ore fino a quando non si solidifica.

Come accennato in precedenza, il tiramisù è ampiamente considerato il dolce italiano più popolare. E mentre realizzare questa ricetta sembra essere relativamente facile, la sfida è cuocere i savoiardi al meglio possibile. Si spera che questo articolo sia stato in grado di fornire informazioni sufficienti per preparare il tuo tiramisù fatto in casa.

Vuoi altri consigli e suggerimenti per la cottura, dai un’occhiata al miglior piatto per torta (https://www.bellacupcakecouture.com/best-pie-plate/) sul blog Bella Cup Cake Couture.

Posti correlati

Alla scoperta dei locali gastronomici italiani | Dove mangiare in Italia

Vitalia Marcellina

Italia infestata | 5 destinazioni italiane ultraterrene

Vitalia Marcellina

Alcuni pensieri da uno stagista di LivItaly

Vitalia Marcellina

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi rinunciare se lo desideri. Accetta Leggi tutto