Notizie di viaggio

Marconi

Dopo la morte di Steve Jobs mia sorella ha ricevuto una mail da un suo amico che paragona la morte di Steve Jobs a quella di Guglielmo Marconi, l’inventore delle trasmissioni radiofoniche a lunga distanza, da Bologna.

“Quando ho detto a Charles che mio nipote era rattristato e sconvolto dalla morte di Steve Jobs, mi ha detto che ricorda di aver avuto una reazione simile alla morte di Marconi. Il padre di Charles era molto interessato alle radio. Stava costruendo una radio quando ha sentito alla radio che Marconi era morto, così ha fermato tutto, ha chinato il capo e ha pregato, in silenzio, per qualche minuto. Non era un uomo molto religioso, ma ammirava molto Marconi e fu rattristato nell’apprendere della sua morte. Quindi capisce i sentimenti di mio nipote.

Ricordo anche quel giorno e molto chiaramente. Zio Peppino, Maria, Gina, Alfonso, solo 3 anni, ed io, 8 anni, stavamo andando al mare a Castellamare di Stabia, quando il nostro treno si è fermato alla stazione ferroviaria di Pompei. Diversi ragazzi, che vendevano giornali, urlavano a gran voce “La morte di Marconi!” (la morte di Marconi).

Nella nostra vita non dimentichiamo mai alcuni momenti anche se molto brevi.

.

Posti correlati

Blood Rain di Michael Dibdin

Vitalia Marcellina

Hotel o Bed & Breakfast in Italia? Surf in appartamento o divano?

Vitalia Marcellina

Infografica di viaggio – Guida tascabile di sopravvivenza – Roma, Italia

Vitalia Marcellina

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi rinunciare se lo desideri. Accetta Leggi tutto