Hotel o Bed & Breakfast in Italia? Surf in appartamento o divano?

Notizie di viaggio

Hotel Vila Pagoda, Nervi, Italia

La domanda più comune che ricevo dai viaggiatori per la prima volta non è “In quale hotel dovrei soggiornare?” piuttosto è “Dovrei stare in un hotel o in un bed and breakfast?” “Devo fare surf sul divano o affittare un appartamento?”

C’è stato un tempo in cui l’unica opzione a disposizione di un viaggiatore era un hotel, un motel o un B&B e le differenze tra loro erano enormi. In questi giorni ci sono alloggi per accontentare tutti.

Ci sono gli hotel di grandi catene, i motel dei viaggiatori locali, gli hotel a conduzione familiare, gli hotel a conduzione familiare di proprietà di una catena e gli hotel boutique per non parlare dei vari B&B che sono spuntati per soddisfare interessi specifici. Puoi trovare B&B che offrono corsi di cucina, corsi di lingua, corsi d’arte e così via. E poi ovviamente c’è sempre la possibilità di stare con una famiglia facendo couchsurfing o affittando una stanza. C’è lo scambio di casa, l’affitto di un appartamento e airbnb.

Dove stai dipende da ciò che ti fa sentire più a tuo agio.

Non vado in Italia per soggiornare in un Hilton e le poche volte che lo faccio è perché ho dei punti premio che posso utilizzare per pagare la mia camera. Gli hotel di catena vanno bene e se questo è ciò che ti fa sentire a tuo agio, allora è proprio lì che dovresti stare.

Mi sono sempre piaciuti i piccoli hotel a conduzione familiare. Mi piacciono anche i B&B, ma dato che generalmente viaggio con gli amici e dato che i B&B raramente hanno camere con 2 letti, generalmente mi accontento di un piccolo albergo a conduzione familiare. Mi piace il servizio personalizzato, mi piace avere un locale che mi parla dei suoi posti e ristoranti preferiti. So che spesso promuovono luoghi di proprietà di familiari e amici, ma che importa. Il più delle volte i loro suggerimenti sono buoni, e se non una cattiva raccomandazione non vale mai la pena rimuginare. Faccio sempre loro sapere, nel modo più cortese possibile, se mi è piaciuto il loro suggerimento. Mi piace anche incontrare i miei compagni di viaggio e poiché la maggior parte dei piccoli hotel dispone di una sala per la colazione o di un soggiorno, favoriscono l’interazione tra le altre persone che soggiornano in hotel.

Ho affittato appartamenti a Venezia e Parigi, entrambe le volte, a vista d’occhio dall’Internet.

A Parigi abbiamo affittato tramite una persona che ci ha inviato la chiave per posta. Ero molto scettico, ma a parte avere difficoltà a trovare l’appartamento e poi a lavorare attraverso una serie di porte complesse con serrature ancora più complesse, tutto ha funzionato alla grande. L’appartamento era carino, comodo ai mezzi pubblici ea pochi passi da ottimi ristoranti.

A Venezia abbiamo affittato tramite un’agenzia. Qualcuno ci ha accolti al nostro treno e ci ha portato all’appartamento, il che è stato un bene perché altrimenti non l’avremmo mai trovato. Anche dopo essere stato condotto lì, mi sentivo come se avrei dovuto lasciare una scia di pangrattato ogni volta che me ne andavo per assicurarmi di essere in grado di ritrovare la strada del ritorno. L’appartamento in sé era incantevole, situato su una piccola piazza lontano dai siti turistici. Era seduto su un caffè così potevamo goderci un caffè e un pasticcino al mattino. La sera potevamo affacciarci alla nostra finestra e osservare la gente che girava per la piazza. In quel caso è stato un bene che avessimo affittato tramite un’agenzia poiché siamo riusciti a far saltare una miccia entro un’ora dall’arrivo.

Uno dei miei amici in pensione ha fatto il couch surf in tutto il mondo e ha ospitato couch surfer da tutto il mondo. Ha incontrato persone affascinanti e ha apprezzato tutte le sue esperienze. D’altra parte ho un’amica sulla ventina che non si allontana mai da un hotel con un nome che riconosce. Ancora una volta è ciò che ti fa sentire più a tuo agio. Hai abbastanza cose da affrontare quando viaggi, vuoi stare in un posto dove sentirti rilassato e al sicuro.

Se avessi una casa da scambiare, la proverei e se avessi un divano in più da offrire a un couch surfer, proverei anche quello.

Quando si tratta di cose del genere, assicurati sempre di fare affari con un’organizzazione affidabile e assicurati di conoscere la tua responsabilità. Se stavo partecipando a uno scambio di casa o anche a couchsurfing, mi assicurerei che tutto ciò che apprezzo fosse riposto in un armadio chiuso a chiave che non era accessibile ai miei visitatori. I tuoi ospiti di casa potrebbero non valutare il vaso della nonna nello stesso modo in cui lo fai tu.

Indipendentemente dalla sistemazione che scegli, controlla sempre le recensioni dell’hotel di altri viaggiatori su siti come TripAdvisor. Cerca recensioni che trattano cose che sono importanti per te: l’hotel è tranquillo? Sono adatti alle famiglie? Quanto sono grandi i bagni? Com’è la colazione? Gli alloggi sono vicini al centro città? Quali sono le opzioni di trasporto? L’hotel è sicuro e in una zona sicura? Hai bisogno di salire le scale? Che ne dici di un ascensore?

.

Posti correlati

Prenotazione di una villa in Italia

Vitalia Marcellina

Tour Cinque Terre Italia in traghetto

Vitalia Marcellina

Babbo Natale – Tradizione natalizia italiana di Babbo Natale

Vitalia Marcellina

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi rinunciare se lo desideri. Accetta Leggi tutto