Giorno 1 in Italia – Da Milano a Firenze

Notizie di viaggio

Il Duomo di Firenze, Italia

Ho deciso di prendere l’autobus dall’aeroporto di Milano Malpensa a Milano Centrale, la principale stazione ferroviaria di Milano. Ho preso l’autobus diverse volte e sebbene il viaggio sia lungo non è più lungo di un taxi e molto più economico, soprattutto per chi viaggia da solo.

Compri il biglietto dell’autobus allo sportello nella hall dopo aver passato la dogana. In tutte le volte che ho passato la dogana a Milano non credo che mi ci siano voluti più di 15 o 20 minuti rispetto al mio viaggio di ritorno ad Atlanta dove spesso ci vogliono dai 45 minuti a un’ora per passare la dogana. Era solo una digressione….

Il biglietto dell’autobus costa 7,5€ (nel 2011). Esci dalla porta 4 della hall dove vedrai diversi autobus a grandezza naturale. Assicurati di dire al bigliettaio che stai andando a Milano Centrale in modo da essere sicuro di salire sull’autobus giusto. Prenderà il tuo biglietto, non ho mai avuto una lei prendere il mio biglietto, timbrare il tuo biglietto più volte per motivi misteriosi poiché nessuno guarderà più il tuo biglietto, spingerà i tuoi bagagli nel bagagliaio sotto l’autobus, salirà sull’autobus e vai via. Assicurati di portare con te tutto ciò che è prezioso o fragile con te sull’autobus perché ci sono molti lanci e spostamenti di bagagli e può essere gratuito per tutti quando vai a prenderlo dall’altra parte.

È un autobus a grandezza naturale, molto comodo. Puoi sederti, rilassarti ascoltando i Pink Floyd e Cindy Lauper che suonano alla radio e goderti le tue prime vedute dell’Italia che purtroppo sono dell’autostrada. Questo rientra nella categoria dei visti uno interstatale visti tutti, solo che in questo caso i cartelli sono in italiano quindi almeno si può cominciare a pensare in italiano.

L’autobus impiega circa 45 minuti se il traffico è minimo e più vicino a un’ora se rimani bloccato nell’ora di punta. Circa un terzo del viaggio è in autostrada, il resto è attraverso la città. Quando l’autobus arriva a Milano penso sempre che siamo lì e inizio a prepararmi per scendere dall’autobus, solo per ricordare che abbiamo ancora molte strade piccole, tortuose e soffocate dalle auto da attraversare prima di arrivare alla stazione ferroviaria.

Goditi il ​​viaggio, hai una giornata impegnativa davanti a te.

.

Posti correlati

Hotel o Bed & Breakfast in Italia? Surf in appartamento o divano?

Vitalia Marcellina

Caffé Pedrocchi Review – Padova, Italia

Vitalia Marcellina

L’Europa attraverso la porta sul retro di Rick Steves – Rassegna del libro guida

Vitalia Marcellina

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi rinunciare se lo desideri. Accetta Leggi tutto