Come utilizzare Pinterest per pianificare il tuo viaggio in Italia

Notizie di viaggio

C’è mai stato un modo migliore per trascorrere un’ora (alcuni direbbero sprecare un’ora ma cosa ne sanno) che giocare con Pinterest? Qualche settimana fa ero su Pinterest a raccogliere foto dell’Italia per le nostre bacheche Pinterest di AmoreTravelGuides e cose per le mie bacheche Pinterest personali. Ho iniziato a pensare “come posso utilizzare Pinterest per pianificare il mio prossimo viaggio in Italia”. Ho già un itinerario, ma come potrei usare Pinterest se partissi da zero?

Pagina Pinterest di AmoreTravelGuides

Pagina Pinterest di AmoreTravelGuides

Come pianificare un viaggio in Italia utilizzando Pinterest

  1. Cerca foto dell’Italia
    Ci sono milioni di foto dell’Italia su Pinterest. La maggior parte di loro sono di uno splendido scenario, vecchi edifici, antiche rovine, arte e un gran numero di piccole strade tortuose. Vivendo nella terra delle interstatali gli americani sembrano essere attratti dai vicoli soprattutto quelli con una bicicletta appoggiata al muro.
  2. Limita le tue selezioniAssicurati che le foto che scegli abbiano una didascalia che identifichi il luogo in cui sono state scattate e che la didascalia debba essere specifica. La didascalia “belle colline toscane” non ti farà bene. La bella vista dalle mura di Lucca ti dice dove devi andare per avere quella stessa vista.
  3. Salva le foto
    Salva i tuoi preferiti su una bacheca che crei per ogni città e limita le tue immagini in modo da non essere sopraffatto. Hai solo bisogno di 2 o 3 immagini del Duomo nella tua bacheca di Firenze. Per Firenze potresti avere una foto del Duomo, degli Uffizi, del Ponte Vecchio, ecc. Per la tua tavola di Venezia includeresti una foto del Palazzo Ducale, della Cattedrale di San Marco, del Ponte di Rialto, una gondola, ecc. Come il mare ? Salva le foto di Sorrento e Positano su una tavola di Amalfi e le foto di Riomaggiore e Vernazza su una tavola delle Cinque Terre. Preferisci i laghi?

    Aggiungi immagini a una bacheca per Lago di Garda o Lago di Como. Assicurati di includere foto di ristoranti, musei e cose divertenti da fare nelle tue bacheche cittadine. Di nuovo, assicurati che abbiano una didascalia o non saprai dove si trovano.

    Cinque Terre

    Cinque Terre

  4. Vedi uno schema?
    Avrai bacheche per più posti di quelli che puoi andare, quindi cerca i modelli. Se le tue bacheche per Roma, Firenze e Venezia sono piene ma le altre tue bacheche contengono solo una o due foto, allora hai pianificato il tuo viaggio per te. Se le tue bacheche hanno tutte circa lo stesso numero di foto, è il momento di aprire Google Maps.
  5. Tira fuori la mappaA seconda della tua resistenza e dei tuoi desideri dovrai prendere alcune decisioni. Se ti va bene trascorrere 4 ore su un treno (2 ore a tratta) e vuoi solo passeggiare per Venezia, puoi fare una gita di un giorno da Milano, ma se vuoi visitare i siti, entrare nelle chiese e una sensazione per la città che dovrai destinare 2 o 3 notti del tuo viaggio a Venezia.Se hai intenzione di trascorrere una giornata in una città o qualche giorno, devi guardare su una mappa e vedere quali città sono vicine l’un l’altro. Puoi andare sul sito di Trenitalia e vedere quanto tempo ci vuole per arrivare da e per i vari luoghi. In genere cerco posti in cui posso arrivare in un’ora o un’ora e mezza. Più di questo è troppo per me.

    Per arrivarci va bene, è il ritorno dopo un’intensa giornata di tour che mi logora. Elimina le schede che non sono piene di immagini o che sono valori anomali geografici. Puoi andare a Venezia e in Sicilia solo se sei disposto a volare. Se le tue tavole per Roma, Amalfi e Cinque Terre sono piene, potresti decidere di andare a Roma e Amalfi poiché sono vicine l’una all’altra. Fai una gita a Capri e Pompei e hai programmato un bel viaggio.

    Colosseo a Roma Italia

    Colosseo a Roma Italia

  6. Organizza per Day1, Day 2, ecc: Una volta che sai dove stai andando, crea una bacheca per il Giorno 1, il Giorno 2, il Giorno 3, ecc. E metti le immagini dei luoghi che vuoi visitare ogni giorno su quella lavagna Ma sii flessibile, non sai mai come sarà il tempo. I giorni di pioggia sono ottimi per visitare musei e chiese, ma non così belli per fare escursioni sui sentieri delle Cinque Terre, anche se ho spesso camminato sui sentieri delle Cinque Terre sotto la pioggia ed è comunque bellissimo.
  7. Altre schede:Pinterest ha tutti i tipi di informazioni utili. Puoi avere una bacheca per suggerimenti linguistici che includa frasi utili, una per l’abbigliamento con immagini di cose che vuoi prendere, ecc.
  8. Salva le tue bacheche:Puoi salvare le tue bacheche in un PDF in modo da poterle accedere sul tuo dispositivo elettronico anche se non hai accesso a Internet. Nella mia esperienza puoi accedere a Internet nella maggior parte dei luoghi in Italia, compresi i treni più veloci e la maggior parte degli hotel. Ma se visiterai città più piccole o aree rurali solo per sicurezza, salva le tue informazioni in un PDF. Un buon lettore / driver di stampa PDF gratuito è NitroReader.

Assicurati di poter accedere alle tue bacheche Pinterest dal tuo tablet o telefono o da qualsiasi dispositivo elettronico che porterai con te prima di partire. In questo modo, quando arrivi a destinazione, puoi visualizzare le tue foto e decidere cosa vuoi fare quel giorno.

Non pianificare troppo

Mi piace sapere quali città visiterò e avere hotel in fila. Ma mi piace lasciarmi aperto a esperienze culinarie casuali e gite di un giorno non pianificate. Una volta arrivato in Italia, la gente del posto che incontri lungo la strada di solito è disposta a darti suggerimenti su cosa vedere e dove mangiare. Luoghi che non dovresti necessariamente conoscere in anticipo. Un avvertimento: anche in Italia, a meno che tu non sia un mangiatore davvero avventuroso, guarda un menu prima di impegnarti. Una cosa è servire il cinghiale ma io traccio la linea sulla trippa che è una prelibatezza in molti posti.

Ecco un video su come utilizzare Pinterest:

Puoi anche utilizzare Pinterest per creare un album:

.

Posti correlati

Blood Rain di Michael Dibdin

Vitalia Marcellina

I 10 migliori film italiani di tutti i tempi

Vitalia Marcellina

10 modi per ordinare un espresso come un italiano

Vitalia Marcellina

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi rinunciare se lo desideri. Accetta Leggi tutto