Notizie di viaggio

Ferrari a Roma, Italia, foto di BnF1

Quando pensi a guidare in Italia pensi a Ferrarai e Maserati. Le visioni di volare lungo le autostrade, l’invidia di altri automobilisti, sono cose dei sogni ad occhi aperti. Non pensi DUI.

Ma in Italia bere più di un bicchiere di vino ti mette a rischio di ottenere un DUI.

L’Italia è la terra del grande vino e delle grandi degustazioni. Tour di degustazione di vini sono offerti in città e paesi di tutto il paese. Mi piace il vino, no amo il vino e amo le degustazioni. Adoro soprattutto degustare il vino in Italia, sia che sia in Toscana o in Sicilia. Ma non bevo e guido mai in Italia, o in qualsiasi altra parte d’Europa, se è per questo. Quale modo migliore per rovinare una vacanza che essere fermati per un DUI o peggio essere in un incidente d’auto e essere accusati di un DUI.

Attenzione, l’Italia come la maggior parte dell’Europa ha leggi molto severe sul bere e sulla guida.

In Italia si può essere considerati sotto l’influenza di un livello di alcol nel sangue di 0,5 mg di alcol nel sangue. In altre parole più di un bicchiere di vino o di una birra e rischi di andare oltre il limite. E questo è un bicchiere di vino italiano, non le coppe di vino che chiamiamo bicchiere qui negli Stati Uniti.

Le sanzioni per essere condannati per DUI in Italia possono essere semplici come una multa fino alla confisca del veicolo e alla reclusione. Le sanzioni per chi guida sotto l’influenza dipendono da una serie di fattori, tra cui se sei il proprietario dell’auto che stai guidando (potrebbe essere confiscata) o se hai meno di 21 anni (le sanzioni possono essere raddoppiate). Ai conducenti coinvolti in incidenti viene spesso fornito un etilometro e le sanzioni possono anche essere raddoppiate se si scopre che il conducente supera il limite legale.

Pensa al futuro e pianifica in anticipo. Anche una penalità minore metterebbe un freno alla tua vacanza in Italia.

Se stai bevendo, cammina, prendi un treno, sali su un autobus o chiama un taxi. Anche i piccoli paesi e paesi hanno a disposizione servizi di auto per aiutarti a tornare da un ristorante, un bar o un’abitazione privata alla tua residenza, sia che si tratti di una villa o di un hotel. Potresti non sentirti ubriaco, ma non importa, è il tuo livello di alcol nel sangue che è importante, non se puoi camminare in linea retta o parlare senza biascicare il tuo discorso.

Le leggi per bere e guidare in Italia sono state aggiornate nel giugno del 2013, quindi assicurati di sapere cosa sono prima di bere qualcosa e metterti al volante.

Se ti viene dato un biglietto e ti viene inflitta una multa per aver superato il limite legale, pagalo. Non vale la pena rovinare la vacanza per una multa, basta attribuirla alle lezioni apprese, assorbire i costi e andare avanti. Per sanzioni più severe potrebbe essere necessario trovare un avvocato italiano per avvocato.

Se hai intenzione di metterti al volante di un’auto in Italia, che sia una Ferrarai, una Maserati o una Fiat, aspetta di tornare nel luogo che chiami casa durante il tuo soggiorno in Italia prima di bere qualcosa.

.

Posti correlati

Come imparare le frasi italiane di base gratuitamente usando il tuo iPhone e iPad

Vitalia Marcellina

Tour Cinque Terre Italia in traghetto

Vitalia Marcellina

Padova, Italia – Suggerimenti per il trasporto in treno, aereo e viaggio

Vitalia Marcellina

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi rinunciare se lo desideri. Accetta Leggi tutto